"Sono io la first lady". Guerra per il ruolo tra Ivana e Melania Trump
La prima moglie di Donald si è appropriata del titolo in un'intervista, suscitando le ire dell'inquilina della Casa Bianca

Lite tra prime donne per il ruolo di First lady degli Stati Uniti. Ivana e Melania Trump si scontrano su un piano che nessuno credeva potesse suscitare nervosismi. L'attuale moglie del presidente Donald vive alla Casa Bianca e partecipa agli impegni istituzionali del marito, ma nonostante questo la ex si arroga il diritto di fregiarsi del titolo.

In un'intervista all'emittente Abc News per l'uscita del suo libro Crescere i Trump, Ivana ha affermato di avere il numero personale del tycoon e di sentirlo una volta ogni due settimane. «Ma non voglio chiamarlo spesso, non vorrei provocare alcun tipo di gelosia». Gelosia perché? Risponde ridendo: «Perché sono la prima moglie di Trump,  fondamentalmente sono la first lady, ok?».

Melania non è rimasta indifferente a questa affermazione e ha affidato la sua risposta alla direttrice della cominicazione della Casa Bianca Stephanie Grisham:  "La signora Trump ha reso la Casa Bianca la casa di Barron (il figlio avuto con Trump) e il presidente. Ama vivere a Washington ed è onorata del ruolo di First lady degli Stati Uniti. E utilizzerà il suo ruolo per aiutare i bambini, non per vendere libri".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata