Le piogge monsoniche hanno provocato inondazioni in decine di province

(LaPresse) Quasi un terzo delle province thailandesi sono state colpite da gravi alluvioni provocate dalle piogge monsoniche. Quasi 60mila famiglie hanno dovuto affrontare inondazioni improvvise nel nord del Paese, nel weekend appena passato. E l’emergenza non √® ancora rientrata: le autorit√† hanno affermato che 12 province lungo il fiume Chao Phraya, tra cui Bangkok e la vecchia capitale Ayutthaya, devono prepararsi a nuovi allagamenti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata