Il 10 dicembre ci sarà comunque una celebrazione a Stoccolma per l'anniversario della morte di Albert Nobel

Per il secondo anno consecutivo niente cerimonia di consegna dei premi Nobel in presenza: la Fondazione Nobel ha annunciato che, a causa delle incertezze legate alla pandemia di coronavirus, i vincitori riceveranno medaglie e diplomi nei loro Paesi di origine. “Le celebrazioni per i Nobel di quest’anno a dicembre, in cui i vincitori vengono onorati a Stoccolma e Oslo, saranno un misto di eventi digitali e fisici”, ha dichiarato la Fondazione. Una cerimonia si terrà comunque nel municipio di Stoccolma, in Svezia, il 10 dicembre, anniversario della morte del fondatore del premio, Albert Nobel. Quanto al Nobel per la Pace invece, che viene consegnato a Oslo, in Norvegia, il Comitato norvegese per il Nobel mantiene ancora aperta la possibilità di accogliere a Oslo il vincitore o i vincitori (i piani dovrebbero essere annunciati a metà ottobre).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag: