Secondo compleanno lontano da Londra per il Duca di Sussex

Tanti auguri al principe Harry. Il duca del Sussex, nato il 15 settembre 1984, compie 37 anni. Per lui si tratta del secondo compleanno festeggiato oltreoceano, dopo il trasferimento prima in Canada e poi negli Stati Uniti, assieme alla moglie Meghan Markle e al figlio Archie. Un anno che ha visto il secondogenito di Carlo e Diana diventare di nuovo papà, della piccola Lilibet Diana Mountbatten-Windsor, nata il 4 giugno scorso in California, e che lo ha allontanato sempre più dalla Corona. Sono infatti stati mesi tumultuosi per Harry, come tutti quelli che hanno seguito la sua rinuncia ai doveri di membro senior della famiglia reale per vivere una vita più normale e lontana da riflettori e paparazzi. Nonostante le tensioni non sono certo mancati gli auguri sui social da parte della Regina Elisabetta II, i duchi di Cambridge e del padre Carlo, comparsi di buon mattino nelle stories dei loro profili ufficiali.

 

Australia Meghan and Harry Interview

Australia Meghan and Harry Interview

Un anno tumultuoso, a marzo l’intervista bomba ad Oprah

A marzo l’intervista rilasciata, assieme alla moglie Meghan, a Oprah Winfrey è stata come una bomba, con la confessione dei pensieri suicidi dell’ex attrice americana e le accuse di razzismo rivolte alla Royal Family. Da lì i rapporti col fratello William, secondo in linea di successione al trono, si sono fatti sempre più tesi: nei mesi scorsi Harry ha ammesso anche l’esistenza di attriti col padre, il principe Carlo, il quale ha tolto finanziamenti e scorta al figlio, e rivelato anche le proprie sofferenze legate alla vita reale, di essersi sentito per anni come in uno zoo o nel Truman show e di aver temuto per la salute mentale della moglie e del figlio. La coppia ora vive a circa 90 minuti a nord di Los Angeles in un’area esclusiva vicino a Santa Barbara chiamata Montecito e come vicini di casa hanno celebrità come Oprah Winfrey, Katy Perry e Orlando Bloom.

 

Il ritorno a Londra 

La piccola Lilibet non è ancora mai stata a Londra e non ha ancora mai incontrato, almeno di persona, nonni, zii e bisnonna. Lo stesso Harry è tornato solo due volte nel Regno Unito nell’ultimo anno: la prima, nell’aprile scorso, per i funerali del nonno Filippo, principe consorte della regina, l’altra a luglio per l’inaugurazione della statua dedicata alla mamma Lady D, nei giardini di Kensinton Palace.

Adesso si aspetta l’ennesima bomba da parte di Harry: il principe ha infatti confermato di lavorare a un libro sulla sua vita, che uscirà nel 2022.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata