In tanti in partenza all'aeroporto di Tel Aviv per le vacanze di Rosh Hashana

Israele celebra il Capodanno ebraico, che segna l’inizio dell’anno 5782. Per la festività di Rosh Hashana, iniziata lunedì sera e che termina la sera di mercoledì 8 settembre, in molti hanno deciso di fare una vacanza, con lunghe code all’aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv. Il governo ha esortato le famiglie a evitare riunioni troppo affollate. Le preghiere nelle sinagoghe saranno riservate a un numero limitato di fedeli vaccinati. Rosh Hashana segna l’inizio di un periodo intenso di festività per gli ebrei che nelle prossime settimane celebreranno anche Yom Kippur e Sukkot.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata