Simbolo della Guerra Fredda, fu abbattuto il 9 novembre 1989

Sessant’anni fa iniziava la costruzione del Muro di Berlino: prima dell’alba del 13 agosto 1961 la posa delle prime pietre. Inizialmente si trattava di una barriera di calcestruzzo e filo spinato, poi a poco a poco il Muro è stato rafforzato ed esteso per separare tutta la città in Berlino Est e Ovest. La versione finale è del 1975 ed era lunga 150 chilometri. Fu solo il 9 novembre 1989 che venne abbattuto, ponendo fine, quantomeno simbolicamente, alla Guerra Fredda. Il 3 ottobre del 1990 le celebrazioni per la riunificazione della Germania.

Muro di Berlino

Muro di Berlino

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata