Simbolo della Guerra Fredda, fu abbattuto il 9 novembre 1989

60 anni fa iniziava la costruzione del Muro di Berlino. Dapprima si trattava di una barriera di cemento e filo spinato, poi a poco a poco il Muro è stato rafforzato ed esteso per separare tutta la città in Berlino Est e Ovest. La versione finale è del 1975 ed era lunga 150 chilometri. Fu solo il 9 novembre 1989 che venne abbattuto, ponendo fine, almeno simbolicamente, alla Guerra Fredda. Da quel momento diverse parti del muro furono distrutte o portate via: alcune si trovano in mostra in diversi luoghi del mondo, una parte si trova ancora a Berlino ed è un museo a cielo aperto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata