La donna è stata fermata dalla polizia a Mosca e caricata su un furgone

Tra i migliaia di arresti in Russia durante le manifestazioni pro-Navalny con cui si chiede la scarcerazione dell’oppositore russo, anche la moglie Yulia. La donna è stata caricata su un furgone della polizia russa, mentre manifestava a Mosca.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata