Il Congresso sblocca fondi dopo il compromesso tra dem e repubblicani

Negli Stati Uniti accordo fatto sui nuovi aiuti economici per arginare la crisi da pandemia. Democratici e repubblicani al Congresso hanno raggiunto un compromesso che ha sbloccato un pacchetto da circa 900 miliardi di dollari, fondi che andranno a finanziare sussidi di disoccupazione, assegni di sostegno al reddito degli americani da 600 dollari ciascuno, finanziamenti per piccole aziende e per scuole, ospedali e distribuzione dei vaccini contro il Covid. “Questo pacchetto di misure a sostegno dell’economia colpita dalla pandemia è solo l’inizio”, ha promesso il presidente eletto Joe Biden.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata