Pochi però gli appassionati a causa delle restrizioni per il coronavirus

(LaPresse) A Mosca ha riaperto l’impressionante pista di pattinaggio su ghiaccio al parco VDNKh, condisiderata la più grande d’Europa con i suoi 20 mila metri quadrati di estensione. Tante però le restrizioni visto che l’emergenza coronavirus ha colpito duramente anche la Russia: in particolare, limitazioni nella vendita dei biglietti e negli orari di ingresso. I visitatori devono indossare le mascherine e possono entrare solo dopo essersi sottoposti al controllo della temperatura corporea. Oltre 2,2 milioni i casi di contagio nel Paese, al quinto posto nella triste classifica mondiale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata