La Germania denuncia: "Nel voto non rispettati gli standard democratici"

(LaPresse) Per la Germania, nel voto alle presidenziali in Bielorussia non sono stati rispettati gli standard minimi per elezioni democratiche, come chiesto alla vigilia da Berlino, ma anche dalla Francia e dalla Polonia. E il minisitro degli Esteri tedesco invita le autorità di Minsk a rilasciare le persone che sono scese in piazza pacificamente. "Abbiamo assistito a violenze, intimidazioni e arresti", denuncia Heiko Maas.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata