Milano, 23 feb. (LaPresse) – Tutti gli israeliani di ritorno da Italia, Australia e Taiwan che sviluppano sintomi di malattia devono essere esaminati secondo procedure dettagliate per evitare la diffusione di coronavirus. Lo ha detto il ministero della Salute, citato dai media israeliani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata