E' stato arrestato a Toronto uno studente di 25 anni di origini armene che lunedì pomeriggio ha travolto la folla nel centro della città canadese con furgone preso a noleggio. L'incidente è avvenuto a circa 30 chilometri dal centro dove proprio in questi giorni si sta svolgendo il G7. Il bilancio è di 10 morti e 15 feriti, di cui 4 gravi. Gli investigatori parlano di "atto deliberato" ma perde quota la pista del terrorismo. "Questo incidente non ha nulla a che fare con la sicurezza nazionale" ha dichiarato il ministro federale per le emergenze Ralph Goodale

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata