Luis Inacio Lula da Silva è arrivato nella serata di sabato a Curitiba dove dovrà scontare la condanna di 12 anni per corruzione e riciclaggio. L'ex presidente del Brasile è stato accolto da diversi oppositori che davanti ai locali della polizia hanno festeggiato il suo arresto con cori e fuochi d'artificio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag: