I cittadini della Liberia scelgono il loro nuovo presidente. Nel ballottaggio si sfidano il vicepresidente Joseph Boakai e George Weah. L'ex campione del Milan, che ha vinto al primo turno senza tuttavia raggiungere il quorum necessario del 50% delle preferenze, ha votato a Monrovia. "La vittoria è certa", ha assicurato l'ex Pallone d'Oro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata