E' Natale anche per centinaia di cattolici cinesi che hanno celebrato le festività religiose a Pechino nonostante le restrizioni governative. Severo il partito comunista al potere che ha invitato a resistere alla "cultura religiosa occidentale": tuttavia negli anni il numero dei credenti in Cina è cresciuto, ufficialmente fino a 30 milioni anche se si stima possano essere 60 in tutta la Repubblica Popolare cinese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata