Centinaia di tartarughe marine sono state trovate morte a largo della costa di San Salvador, nell'oceano Pacifico. Ancora sconosciute le cause. Questi esemplari in via d'estinzione sono state trovate a galla dai pescatori della zona, vicino la baia di Jiquilisco, in evidente stato di decomposizione Il ministero dell'ambiente intanto ha avviato i test di laboratorio per determinare la causa dei loro decessi. Una vicenda non nuova per le autorità di San Salvador: già nel 2013, altre tartarughe marine furono decimate da un'alga tossica di cui sono solite cibarsi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag: