Si sono cimentati in un tentativo di record buttandosi da un ponte di Hortolandia, in Brasile, legati tutti insieme ad un’unica corda. I protagonisti sono 245 amanti del brivido che hanno eseguito un rope jumping da un’altezza di 30 metri, per poi oscillare sospesi nel vuoto prima di essere riportati con i piedi per terra. Gli organizzatori hanno riferito di aver utilizzato più di 20 chilometri di corda e 1000 imbracature, mentre il Guinness World Records non ha ancora rilasciato una dichiarazione ufficiale che certifichi l’impresa da primato mondiale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata