Las Vegas ricorda le vittime della strage di domenica sera. Centinaia di persone con delle candele si sono radunate la sera dopo la sparatoria che ha provocato almeno 59 morti e oltre 500 feriti. Tra loro anche diversi testimoni dell'attentato. Ad aprire il fuoco il 64enne Stephen Paddock che poi si è tolto la vita prima dell'arrivo della polizia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata