(LaPresse) Migliaia di persone sono in attesa di imbarcarsi a San Juan per lasciare il Porto Rico e raggiungere gli Stati Uniti. È una delle più grandi evacuazioni da quando l’uragano Maria ha colpito l’isola, oltre una settimana fa. Il cataclisma ha provocato una crisi umanitaria che sta costringendo gran parte della popolazione ad un esodo senza precedenti. Per alcuni si tratta di una soluzione temporanea, per altri invece l’allontanamento sarà permanente. La Royal Caribbean International ha annunciato di aver messo a disposizione una nave che porterà gratuitamente 3.800 passeggeri fino a Fort Lauderdale, in Florida.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata