Gli Stati Uniti hanno condotto alcuni test militari e missilistici in territorio sud coreano in vista di un potenziale attacco da parte della Corea del Nord. Il prossimo mese Washington e Seul, insieme al Giappone, effettueranno esercitazioni congiunte e un ciclo di manovre navali. Gli Stati Uniti dovrebbero inviare vicino alla penisola coreana una portaerei e il relativo gruppo d'attacco, oltre ai superjet B-1B di stanza a Guam.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata