Piatti gourmet serviti da carcerate. È la formula vincente di Interno, ristorante gestito dalla divisione femminile della prigione di San Diego, nel porto caraibico di Cartagena de Indias. L'iniziativa prende spunto dal ristorante InGalera del carcere di Bollate, aperto a Milano nel 2015. Un team di famosi chef ha elaborato il menù del locale colombiano e si è preoccupato di formare 170 detenute. Solo venti di loro, alla fine del corso, hanno superato le prove e hanno iniziato a lavorare nel ristorante, sia in cucina che come cameriere.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata