Un giudice dell'Ecuador ha condannato a quattro anni di prigione l'equipaggio di un vascello, battente bandiera cinese, per aver pescato nella riserva marina delle Galapagos. Comminando, inoltre, una multa da 5,9 milioni di dollarsi. La nave, sequestrata, aveva a bordo oltre 300 tonnellate di specie in pericolo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag: