Lo scalo della Florida è rimasto chiuso qualche ora

 Un uomo armato è stato preso in custodia all'aeroporto internazionale di Orlando, in Florida. Lo scalo è rimasto chiuso qualche ora dopo la diffusione della notizia della presenza di un uomo armato nell'area di un noleggiatore di auto. Un negoziatore della polizia è intervenuto e ha parlato con l'uomo; l'aeroporto, secondo quanto comunicato su Twitter, ha subito un impatto minimo.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata