Chengdu (Cina), 23 dic. (LaPresse/Xinhua) – Una donna di 21 anni si è data fuoco nel Sichuan, nel sudovest della Cina. Lo riferiscono fonti governative a Xinhua, spiegando che la donna, identificata come Tsepe, si è autoimmolata alle 15 ora locale nella prefettura autonoma tibetana e qiang di Aba.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata