Beirut (Libano), 13 feb. (LaPresse/AP) – Il cessate il fuoco nella città siriana di Homs è stato esteso di tre giorni a partire da oggi. Lo ha reso noto Talal Barrazi, il governatore della provincia omonima. Barrazi ha aggiunto che finchè ci saranno persone che vogliono lasciare le zone assediate in mano ai ribelli a Homs la tregua verrà prorogata. Un funzionario nell’ufficio di Barrazi ha fatto sapere che oggi non ci sono state evacuazioni dal centro abitato. La fonte, parlando a condizione di anonimato secondo le regole, ha riferito che si prevede che le evacuazioni riprendano domani. Si tratta della seconda proroga da quando è entrato in vigore il cessate il fuoco, la scorsa settimana.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag:,