Washington (Usa), 5 set. (LaPresse/AP) – È stata fissata al 13 settembre alla cattedrale nazionale di Washington la cerimonia pubblica in ricordo di Neil Armstrong, il primo uomo a poggiare il piede sulla superficie della Luna. La funzione inizierà alle 10 ora locale, le 16 in Italia, e verrà trasmessa da Nasa Television e sarà visibile sui siti web della cattedrale e dell’agenzia spaziale americana. La cerimonia sarà aperta al pubblico e chi prima arriverà potrà avere i posti migliori nella chiesa. La cattedrale è stata scelta perché nel 1974, al quinto anniversario dell’allunaggio del 20 luglio 1969, vi venne portata dall’equipaggio dell’Apollo 11 una roccia lunare. Armstrong è morto il 25 agosto e una cerimonia privata in suo onore si è già svolta nella sua Cincinnati, in Ohio. La funzione di Washington si terrà esattamente 50 anni e un giorno dopo il famoso discorso in cui l’allora presidente John Fitzgerald Kennedy annunciò l’obiettivo di mandare un uomo sulla Luna entro la fine degli anni ’60.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata