San Paolo (Brasile), 15 lug. (LaPresse/AP) – Almeno un milione di cristiani evangelici hanno invaso le strade di San Paolo ieri in occasione della ‘Marcia per Gesù’. L’evento, organizzato dalla chiesa Rinascere in Cristo, ha richiamato fedeli da centinaia di chiese protestanti del Brasile, il maggiore Paese cattolico del mondo. Secondo quanto riferisce il capitano di polizia Luis Fernando Otaviano, “il numero di partecipanti è estremamente alto, almeno un milione”. Gli organizzatori hanno descritto la marcia come “il maggiore evento cristiano del mondo”, dicendo di aspettarsi che almeno 5 milioni di persone sfilino dietro alla musica di 15 carri e partecipino a eventi per tutta la notte.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata