11 settembre, leader al-Qaeda minaccia Usa e alleati
"La priorità è la jihad contro l'America", afferma al-Zawahiri in un video

Il leader di al Qaeda, Ayman al-Zawahiri, invita tutti i musulmani a combattere. E lo fa in un video postato online in occasione del quindicesimo anniversario degli attentati dell'11 settembre 2001. Lo riporta il Site su Twitter.

 

 

"La priorità è la jihad contro l'America. Al-Qaeda deve esportare la guerra santa e colpire gli Stati Uniti e i Paesi alleati", afferma al-Zawahiri nel video. Secondo quanto riporta l'Abc citando il Site, il sito di monitoraggio del jihadismo online, nel filmato al-Zawahiri si rivolge agli Stati Uniti: "Fino a quando i vostri crimini continueranno gli eventi come l'11 settembre si ripeteranno migliaia di volte, per volontà di Allah".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata