11 settembre, concerto Washington spostato a causa di crollo gru

Washington (Usa), 8 set. (LaPresse/AP) - Il 'Concert for hope', evento che si svolgerà a Washington per ricordare le vittime dell'11 settembre, è stato spostato dalla National Cathedral al Kennedy center. La decisione è stata presa dopo il crollo di una gru avvenuto ieri alla cattedrale, dove il mezzo era stato portato per riparare i danni procurati dal terremoto del 23 agosto. L'operatore della gru caduta ha riportato ferite lievi. Nonostante lo spostamento, il presidente Barack Obama dovrebbe comunque partecipare.

Il crollo della gru non ha colpito direttamente la cattedrale, ma ha provocato lievi danni agli edifici che ospitano la sede della diocesi episcopale di Washington e un negozio di souvenir. "Siamo sollevati dal fatto che non ci siano stati feriti gravi nell'incidente - ha commentato il decano della cattedrale, Samuel T. Lloyd III - ma siamo anche dispiaciuti di non potere tenere nella cattedrale la nostra cerimonia di commemorazione. Siamo comunque determinati a portare avanti la nostra missione, cioè essere la casa spirituale della nazione mentre tutti noi ricorderemo i tragici eventi dell'11 settembre 2001". Oltre al 'Concert for hope', è stata infatti spostata anche una veglia interreligiosa, che si svolgerà presso la congregazione ebraica di Washington.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata