11 settembre, Bush depone corona di fiori al Pentagono

Washington (Usa), 10 set. (LaPresse/AP) - L'ex presidente degli Stati Uniti George W. Bush ha reso omaggio alle vittime dell'11 settembre deponendo una corona di fiori bianchi davanti al Pentagono. Accompagnato dalla moglie Laura, ha partecipato a una breve cerimonia che si è tenuta a Washington alla presenza, tra gli altri, del segretario della Difesa Leon Panetta, dell'ex numero 1 del Pentagono Donald H.Rumsfeld e del capo degli stati maggiori delle forze armate americane Mike Mullen. Bush ha deposto la corona davanti alla scritta commemorativa sul muro esterno del corridoio 4, vicino al luogo dove dieci anni fa si schiantò il volo 77 dell'American Airlines causando la morte di 184 persone. Domani l'ex presidente parteciperà alla cerimonia di Groud Zero, a New York.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata