100 giorni di presidenza Trump
Donald Trump celebra a Filadelfia i suoi primi 100 giorni da presidente degli Stati Uniti, rivendica il proprio operato e annuncia le prossime mosse. "Il mondo ha capito il messaggio - dice il numero uno della Casa Bianca - non ci fermeremo finché lo Stato Islamico non sarà sconfitto". Poi conferma che il muro al confine col Messico si farà e lancia una nuova stoccata ai giornalisti, che definisce fabbricatori di notizie false. Pronta la replica dei media: siamo qui per celebrare la libertà di stampa, non la presidenza; un attacco a noi è un attacco a tutto il popolo americano.