World Duty Free: negli ultimi mesi il top management ha dichiarato pi volte lapertura ad aggregazioni
(Finanza.com) In relazione alle informazioni diffuse da agenzie di stampa in data odierna aventi ad oggetto la societ World Duty Free, Edizione S.r.l., su richiesta della CONSOB, ricorda che negli ultimi mesi il top management di WDF ha pi volte dichiarato di essere aperto ad eventuali opzioni di crescita del business mediante aggregazioni con altri operatori del settore. La stessa strategia stata da ultimo ribadita in data 15 gennaio 2015 nel corso della presentazione alla comunit finanziaria del Budget triennale 2015-2017, approvato nello stesso giorno dal Consiglio di Amministrazione di WDF. Da tale data Edizione ha ricevuto numerose richieste di informazioni da banche daffari, che allo stato non hanno dato seguito ad alcuna proposta concreta. Il management di WDF resta impegnato nella realizzazione del Budget triennale 2015-2017 che, come indicato nel comunicato stampa di WDF del 15 gennaio 2015, non prende in considerazione nuove prospettive di crescita per linee esterne che il Gruppo potrebbe perseguire nei prossimi anni, n potenziali vantaggi legati ad eventuali operazioni di aggregazione industriale; il Budget infatti focalizzato principalmente sullo snellimento delle attivit operative e nellimplementazione di iniziative volte allefficienza ed al miglioramento della performance del Gruppo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata