Whirlpool, Rappa (Fiom): "Pronti a trasformarla in vertenza di ordine pubblico"

La chiusura dello stabilimento di Napoli slittata al 31 ottobre

16 ore di sciopero per tutto il Gruppo Whirlpool. Ad annunciarlo Fiom, Fim e Uilm in una nota congiunta diffusa dopo l'incontro di mercoledì al Mise. Il governo è riuscito ad ottenere lo slittamento dal 31 marzo al 31 ottobre della chiusura dello stabilimento di Napoli. Ma ai sindacati non basta. "Se il governo non interviene siamo pronti a trasformarla in una vertenza di ordine pubblico" avverte Rosario Rappa, segretario generale Fiom-Cgil Napoli.