Whatsapp: Nessuna trattativa con Google, non vendiamo

Roma, 9 apr. (LaPresse) - Non c'è alcuna trattativa in corso per la vendita di Whatsapp a Google. E' la stessa azienda della popolare applicazione di messaggistica istantanea - secondo quanto scrive il sito specializzato AllThingsDigital - a negare la notizia, diffusa in un primo tempo dal sito Digital Trends e poi ripresa dalla stampa, secondo la quale la direzione della compagnia che produce la popolare app starebbe considerando la possibilità di vendere a Google per un miliardo di dollari.

Il direttore del business development di Whatsapp, Neeraj Arora, ha smentito seccamente l'ipotesi, senza aggiungere altro. Già in passato Whatsapp è stata al centro di speculazioni, come quella sulla fusione con Facebook circolata a dicembre. Allora la compagnia che sta lentamente soppiantando gli sms dichiarò che le voci fossero "non accurate dal punto di vista dei fatti". Whatsapp è una delle app mobili più utilizzate al mondo, successo che deriva dallo sfruttamento della possibilità di inviare e ricevere messaggi fra piattaforme diverse.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata