Wells Fargo, utile +20% e ricavi 20,6 mld dollari in IV trimestre 2011

New York (New York, Usa), 17 gen. (LaPresse/AP) - Balzo dell'utile del 20% per Wells Fargo nel quarto trimestre 2011, spinto da una migliore performance dei prestiti (+2%), dalla crescita dei depositi (+9%) e dall'andamento rassicurante del business ipotecario. La banca di San Francisco ha comunicato un utile netto a 4,11 miliardi di dollari, o 73 centesimi per azione, negli ultimi tre mesi dell'anno appena trascorso. I ricavi complessivi sono invece scivolati del 4% a 20,6 miliardi di dollari. Gli analisti si attendevano un profitto pari a 72 centesimi per azione ed entrate per 20 miliardi di dollari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata