Wall Street, partenza in calo in attesa della Bce
(Finanza.com) Avvio di seduta negativo per Wall Street dopo i recenti guadagni. In apertura il Dow Jones mostra un -0,55% a 17419 punti, mentre l'S&P500 scivola dello 0,41% a 2014 punti e il Nasdaq cede lo 0,39% a 4636 punti. All'approssimarsi della riunione della Bce, in calendario domani, gli investitori si muovono con cautela. L'ex membro Bce, Ewald Nowotny, in un intervento a Vienna ha infatti raffreddato le speranze del mercato dichiarando che la riunione di domani sarà interessante ma non bisogna essere eccessivamente entusiasti. Dal fronte macro sono giunti i dati sul mercato immobiliare di dicembre che si sono dimostrati in miglioramento oltre le attese degli analisti, confermando il trend positivo dell'economia a stelle e strisce. Ieri il presidente americano, Barack Obama, durante il tradizionale discorso sullo stato dell'unione, ha affermato “l'ombra della crisi è passata … siamo usciti dalla recessione”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata