Wall Street chiude in rosso
(Finanza.com) Wall Street ha archiviato gli scambi in territorio negativo dopo i deludenti dato sull'occupazione e le parole del governatore della Federal Reserve, Janet Yellen. Il numero uno della banca centrale statunitense, intervenendo al Fondo monetario internazionale, ha detto che le quotazioni del mercato azionario sono abbastanza alte. L'indice Dow Jones ha così perso in chiusura di seduta lo 0,48% a 17.841,98 punti, l'S&P500 è sceso dello 0,45% a 2.080,15 punti mentre il Nasdaq è scivolato dello 0,405 a 4.919,64 punti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata