Borsa, Wall Street recupera. Piazza Affari chiude in forte calo

Chiusura negativa per Milano: Ftse Mib a -1,81%

Wall Street chiude una sessione segnata dall'alta volatilità in territorio positivo. Il Dow Jones guadagna l'1,14% a 23.138,82 punti, il Nasdaq sale dello 0,38% a 6.579,49 punti e lo S&P 500 dello 0,86% a 2.488,83 punti. Un recupero inaspettato, dopo una giornata partita con un avvio negativo e vissuta all'insegna delle perdite.

Influenzata dall'iniziale andamento di Wall Street, Piazza Affari termina in forte calo una seduta tutta in territorio negativo, con il Ftse Mib che perde l'1,81% a 18.064,62 punti. Nel corso della giornata l'indice è arrivato a toccare i 17.997,12 punti: è la prima volta da dicembre 2016 che scende sotto i 18mila.

Piazza Affari aveva già aperto in calo, con il Ftse Mib a -0,51% a 18.303,46 punti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata