Volvo e cinese Geely in trattative per fusione

Milano, 10 feb. (LaPresse) - La casa automobilistica svedese Volvo e la cinese Geely Automobile sono in trattative per una fusione. Lo comunica la stessa Volvo in una nota, spiegando che le due società "stanno valutando la possibilità di unire i loro business per dare vita a un forte gruppo globale". L'operazione, sottolinea la nota, "accelererebbe le sinergie finanziarie e tecnologiche" tra le due società. "Sarebbe una combinazione tra due società forti", spiegano ancora le società.

(Segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata