Volkswagen, la procura tedesca indaga su Audi. Codacons notifica class action

Berlino (Germania), 30 set. (LaPresse/Reuters) - La procura tedesca di Ingolstadt, nella Germania meridionale, ha avviato indagini su Audi per lo scandalo delle emissioni diesel truccate. Wolfram Herrle, procuratore capo della città dove ha sede il marchio di Volkswagen, ha dichiarato a un giornale tedesco che "attualmente stiamo passando in rassegna tutti i fatti, al fine di decidere se debba essere avviata un'inchiesta". Né i pubblici ministeri di Ingolstadt né Audi sono stati immediatamente disponibili per un commento alla notizia riportata da Funke Media. Volkswagen ha sospeso alcuni dirigenti a seguito dello scandalo, tra cui il capo di ricerca e sviluppo del marchio premium Audi.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata