Volkswagen, al via perquisizioni in sedi e fabbriche in Germania

Berlino (Germania), 8 ott. (LaPresse/Reuters) - I procuratori tedeschi hanno avviato perquisizioni nella sede centrale della Volkswagen, a Wolfsburg, e in altri uffici e stabilimenti del gruppo. Lo ha riferito l'uffico del procuratore di Braunschweig, sottolineando che lo scopo delle perquisizioni è quello di trovare e archiviare dati e documenti sulla manipolazione delle emissioni diesel. Tre procuratori stanno lavorando in collaborazione con lo stato federale della Bassa Sassonia.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata