Vivendi Universal e Sony verso spartizione EMI per 4,1 mld dollari

Los Angeles (California, Usa), 11 nov. (LaPresse/AP) - La sezione discografica della britannica EMI sarà acquistata da Vivendi Universal Music Group per 1,9 miliardi di dollari e la parte editoriale sarà rilevata per 2,2 milioni di dollari da Sony/ATV. La storica casa discografica di Beatles, Coldplay e Katy Perry, era stata messa in vendita a da Citigroup lo scorso febbraio, quando l'aveva strappata al fondo private equity Terra Firma di Guy Hands. Secondo una fonte, l'accordo prevede che al colosso bancario statunitense sia attribuita la responsabilità per un piano pensionistico da circa 600 milioni di dollari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata