Vertice Ue-Cipro a Bruxelles su piano di salvataggio

Bruxelles (Belgio), 24 mar. (LaPresse/AP) - Il presidente del Consiglio europeo Herman Van Rompuy presiederà la riunione con il presidente cipriota Nicos Anastasiades e il ministro delle finanze Michalis Sarris, partiti presto questa mattina da Cipro per Bruxelles. Il meeting è l'ultimo tentativo di siglare un accordo per convincere i ministri delle finanze dell'Ue a offrire un prestito da 10 miliardi di euro a Cipro per salvare l'isola dalla bancarotta. Il portavoce Ue Preben Aaman non ha potuto confermare chi altri parteciperà alla riunione. Cipro deve raccogliere 5,8 miliardi di euro al fine di garantire il prestito del Fondo monetario internazionale e di altri paesi dell'eurozona. Il Fmi, la Banca centrale europea e la Commissione europea dovranno stabilire se il piano cipriota risponda ai requisiti. I ministri delle Finanze dovrebbero decidere sul prestito questa sera.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata