Usa, record negativo annuo per vendite case: 302mila nel 2011

Washington (Usa), 26 gen. (LaPresse/AP) - L'ulteriore calo delle vendite di case negli Stati Uniti a dicembre ha portato il 2011 a realizzare il record negativo da quando, nel 1963, sono apparse le prime stime ufficiali. Il dipartimento del Commercio ha affermato che il mese scorso le vendite sono calate a un ritmo annuo destagionalizzato di 307mila case. L'anno scorso sono state cedute 302mila case in tutto, lettura che supera il minimo di 323mila case del 2010. Tuttavia le vendite sono salite leggermente nell'ultimo trimestre del 2011.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata