Usa, prezzi al consumo fermi a gennaio, indice 'core' +0,3%

Washington (Usa), 21 feb. (LaPresse/AP) - I prezzi al consumo negli Stati Uniti sono rimasti piatti a gennaio per il secondo mese consecutivo. Lo rileva il dipartimento del Commercio. L'inflazione ferma dà margini alla Fed per procedere con le misure di stimolo all'economia. I prezzi al consumo sono saliti a gennaio sui 12 mesi dell'1,6%, in netto rallentamento rispetto al 2,9% dello stesso mese dello scorso anno. Escludendo le categorie volatili di cibo ed energia, il cosiddetto indice 'core' è salito dello 0,3% su base mensile a gennaio, mentre è aumentato dell'1,9% sui 12 mesi. La Fed sta acquistando complessivi 85 miliardi di dollari al mese tra bond del Tesoro e titoli immobiliari per mantenere al ribasso i tassi di interesse.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata