Usa, Pil II trimestre rivisto al rialzo a +1,7%

Washington (Usa), 29 ago. (LaPresse/AP) - Il Pil degli Stati Uniti nel secondo trimestre è cresciuto a un tasso annualizzato dell'1,7%. Lo riferisce il dipartimento Usa del Commercio, che ha rivisto al rialzo la stima iniziale di una crescita dell'1,5%. Il dato del periodo aprile-giugno è in linea con le attese. La maggior parte degli economisti si attendono che gli Stati Uniti possano crescere fino alla fine dell'anno a un ritmo vicino al 2% annualizzato. La revisione al rialzo della crescita è stata in gran parte dovuta a un ritocco della spesa dei consumatori, cresciuta dell'1,7%, più dell'1,5% stimato in precedenza. Ad aiutare sono state anche le esportazioni, salite a un ritmo del 6%. La spesa pubblica mostra ancora un calo, ma dello 0,9%, meno dell'1,4% calcolato nella rilevazione precedente.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata