Usa, ordini beni durevoli +4,2% a luglio, ma esclusi trasporti -0,4%

Washington (Usa), 24 ago. (LaPresse/AP) - Gli ordini di beni burevoli negli Stati Uniti sono scesi per la quarta volta in cinque mesi, se si esclude la categoria dei trasporti considerata più volatile. Il dipartimento del Commercio ha comunicato che gli ordini per beni durevoli sono aumentati a un tasso destagionalizzato del 4,2% il mese scorso, ma escludendo aeromobili e altri mezzi di trasporto sono calati dello 0,4%. Gli ordini dei cosiddetti beni capitali sono scesi del 3,4%, il maggior calo da novembre e il quarto in cinque mesi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata