Usa, Obama: Congresso interrompa "circo politico" e passi norme lavoro

Washington (Usa), 9 set. (LaPresse/AP) - Il presidente Barack Obama ha chiesto al Congresso di fermare quello che definisce un "circo politico" e approvare immediatamente la nuova legge sul lavoro per aiutare la ripresa dell'economia e ripristinare la correttezza e la sicurezza alla nazione. Obama vuole in particolare la riduzione delle tasse destinate al Social Security, sia quelle pagate dai datori di lavoro, sia dai dipendenti. Il pacchetto che il presidente ha proposto, dal valore totale di quasi 450 miliardi di dollari, non prevede però soltanto sgravi fiscali. Fondi saranno destinati anche alla costruzione di nuove scuole e alla demolizione di vecchie abitazioni e permetteranno inoltre agli Stati di assumere nuovi insegnanti e agenti di polizia. "Possiamo aiutare. Possiamo fare la differenza", ha detto il presidente, che ha sottolineato che il piano non farà crescere il debito nazionale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata