Usa, media: Trump ha valutato ipotesi declassamento Powell

Milano, 18 giu. (LaPresse) - L'amministrazione del presidente Usa, Donald Trump, avrebbe esplorato l'ipotesi di declassare il presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, togliendogli l'incarico di capo della Fed senza destituirlo da banchiere centrale. Secondo quanto scrive Bloomberg, il dossier legale sarebbe stato esaminato a febbraio dalla Casa Bianca. All'epoca Trump, scontento per le politiche a suo giudizio poco accomodanti sui tassi, aveva minacciato di licenziare il numero uno della Fed da lui stesso voluto al posto di Janet Yellen dopo la sua elezione come presidente Usa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata